Buon 2017

                                                    “L’UNITALSI è chiamata ad essere segno profetico e ad andare  contro                                                        la logica  dello scarto, aiutando i sofferenti ad essere  protagonisti nella                                                     società,nella Chiesa e anche nella stessa associazione.”  (Papa Francesco)

Care e Cari Soci, Volontari, Amici e Simpatizzanti,

a tutti Voi desidero inviare i migliori auguri per un sereno e fruttuoso 2017 e ringraziarvi di tutto quello che fate per l’UNITALSI: una realtà associativa che mette al centro della sua vita la carità vissuta come servizio gratuito da parte di tanti uomini, donne, bambini, sani, ammalati, disabili, senza distinzione di età, cultura, posizione economica, sociale e professionale.

Ricordando la sollecitazione del Santo Padre dobbiamo impegnarci ad essere sempre più protagonisti della vita unitalsiana  per affrontare insieme le nuove sfide che vogliamo impegnarci a promuovere accompagnati dall’approfondimento del Tema Pastorale 2017 “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente, e Santo è il suo nome”.» (Lc. 1,49). 

E per iniziare un proficuo nuovo anno, nel segno della partecipazione fraterna, inauguriamo questo nuovo strumento di  comunicazione e collegamento che ci permetterà di interagire condividendo informazioni,riflessioni, ragionamenti ed approfondimenti.

Vi invito quindi ad essere protagonisti diretti intervenendo nei vari post attraverso lo spazio riservato ai commenti.

Il  Presidente Unitalsi Emiliano Romagnola

Anna Maria Barbolini