INTERVISTA AL PRESIDENTE NAZIONALE ANTONIO DIELLA

 

583007070_1280x721

ROMA 13-15 GENNAIO 2017

Durante le giornate di formazione per Animatori pellegrinaggi 2017,abbiamo colto l’occasione per intervistare il

Presidente Nazionale Antonio Diella

DOMANDA: Caro Presidente al termine del 2016, vuole fare un sintetico bilancio di questo anno trascorso?

E’ finito un anno associativo particolarmente delicato, che ha visto il rinnovo di tanti responsabili e di tante responsabilità; un anno nel quale sono stati impostati molti cambiamenti e sono state fatte delle scelte non semplici; un anno particolarmente difficile per la gravissima crisi finanziaria che ci siamo trovati ad affrontare; un anno in cui abbiamo lavorato tanto per i nostri pellegrinaggi e per la nostra unità.

DOMANDA:  Cosa si aspetta dal 2017?

Il 2017 sarà  assolutamente decisivo per l’associazione: ricollocare al centro del nostro impegno i pellegrinaggi con i malati, vivere nei nostri territori l’esperienza della “carità intelligente” (quella che risponde ai bisogni o li anticipa ma non li inventa !), impegnarci per una reale sobrietà della vita associativa e per reperire risorse economiche da porre al servizio dei pellegrinaggi, affrontare con decisione le situazioni debitorie interne ed esterne, risolvere le divisioni e bloccare il disimpegno di alcune, anche importanti, realtà territoriali …… questi saranno gli impegni più significativi del nostro servizio di responsabili. E poi e soprattutto, costruire e rafforzare l’unità e la collaborazione tra noi.

DOMANDA: rafforzare l’unità e la collaborazione non sempre è facile, a volte ci possono essere visioni diverse che portano a polemizzare su scelte e prospettive. Cosa ne pensa?  Continua a leggere “INTERVISTA AL PRESIDENTE NAZIONALE ANTONIO DIELLA”