Lourdes, agosto 2017: dare, fare baciare

Testimonianza di Vittoria Graziani, Sottosezione UNITALSI Ravenna

La mia esperienza a Lourdes si riassume in tre verbi: dare, fare, baciare.
Dare tutto te stesso alla Madonna, ai malati e ai pellegrini. Fare preghiera e penitenza.
Farsi baciare dalla Madonna e portare il suo bacio a tutte le persone che incontri sul tuo cammino.
Perché è solo la condivisione della spiritualità e dell’amore che si sprigionano in questo viaggio che consente di mantenere vivo, all’interno di ognuno, il benessere e la pace interiore fino al nuovo pellegrinaggio.
E può far sì che altre persone vogliano provare questa esperienza di vita davvero unica.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *